Martedì 11 giugno, alle ore 18:00, presso l’Auditorium Foro Boario (in sostituzione di piazza Virginio, come precedentemente comunicato) Confindustria Cuneo, in collaborazione con la città di Cuneo, l’associazione Art.ur e la Scuola Holden propone la conferenza dal titolo “L’IMPRESA DI NARRARE LE IMPRESE- l’arte del racconto che dà valore all’azienda”.

Il tema che proporranno i due relatori di eccezione, Stefano Massini e Gabriele Grosso, presentati dal Direttore Generale di Confindustria Cuneo, Giuliana Cirio, vuole dare risalto alla forza della narrazione. Intende sottolineare il potere del racconto di fatti che sono scritti nella storia, grazie alla capacità di chi ha saputo raccontarli e renderli memorabili: imprese sportive e fatti storici, ma anche il racconto di grandi imprenditori e delle grandi aziende che hanno fatto la storia del nostro paese.


Stefano Massini è romanziere e autore, popolare per i suoi interventi televisivi il giovedì sera a “Piazzapulita” su LA7, per i suoi articoli sul quotidiano “la Repubblica”, per i suoi romanzi tra cui “Qualcosa sui Lehman”, edito da Mondadori nel 2016, saggi e opere per il teatro diffuse in tutto il mondo. All’interno della mostra “FAUSTO COPPI 9h19’55””, Massini mette in scena un racconto inedito sul ciclismo, i suoi protagonisti ed i suoi tempi, realizzato grazie a Confindustria Cuneo.

Gabriele Grosso di Scuola Holden, è filosofo per formazione, consulente e counselor per vocazione, storyteller per mestiere e passione. Da dieci anni lavora sui modelli organizzativi e sui paradigmi manageriali progettando percorsi trasformativi per imprese, organizzazioni e istituzioni. Alla Scuola Holden si è occupato prevalentemente di progetti di comunicazione e di storytelling.

L’evento, ad ingresso libero, è parte del programma di eventi collaterali della mostra “FAUSTO COPPI 9h19’55””, visitabile nel Complesso Monumentale di San Francesco, sino al 15 settembre. Il percorso espositivo e narrativo della mostra racconta, in maniera coinvolgente e appassionante, le imprese dell’uomo e del ciclista più grande di tutti i tempi.
Lo storytelling della vita e delle imprese, tra cui la celebre Tappa Cuneo-Pinerolo, si sviluppa attraverso grandi video e oggetti appartenuti a Coppi, grazie alla narrazione del celebre giornalista sportivo Beppe Conti.
Lo spettacolo dell’11 giugno sarà anticipato da una visita in mostra, alle ore 16.30, guidata dai curatori e a cui prenderà parte anche Stefano Massini.

comunicato stampa (.pdf)
locandina (.pdf)